Valeria Saracco | san salvario
884
archive,tag,tag-san-salvario,tag-884,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Stiamo diventando tutti celiaci? Perchè la maggiorparte della popolazione sta diventando allergica al glutine? Ci sono diverse ipotesi in merito, un po' come le intolleranze, ma più che altro per il sistema di taglio del grano e per far crescere  maggiormente i chicchi in poco spazio, questo probabilmente ha creato una modificazione genetica responsabile dell'aumento repentino della celiachia.

Ci sono amori che non partono subito, ma sono lenti, in cui c’è bisogno di conoscersi, di annusarsi, di guardarsi per un po’, di frequentarsi. Con la Bottega Baretti è stato così. La prima volta che hanno aperto vivevo in San Salvario e la grandezza del locale mi ha infastidito, lo stile era diverso dagli altri locali del quartiere, un po’ ‘troppo elegante, un po’ troppo nero, un po’ troppo moderno. Con la mia diffidenza l’ho provato e a fatica ho dovuto ricredermi. Una formula, tre specialità: la...

Questa volta entriamo nel set di un film di Almodovar, colori forti, rosso, giallo, colori decisi ed estroversi, arredi particolari, il vecchio, il nuovo, il diverso.
Premesso che ho un ristorante superpreferito indiano, premesso che è agosto è che molti locali sono chiusi, premesso che in estate in città i “primi appuntamenti” aumentano, perché ci sono meno cose da fare, palestre chiuse, associazioni e corsi serali finiti. Dopo tutte queste premesse fidatevi di noi (primo ingrediente per una nuova relazione).
Non è semplice parlare di un posto già super recensito dalle migliori guide locali e citato da tutti i quotidiani. Per cui abbiamo aspettato un po’ prima di parlarne, ma il tempo di frequentazione di questo locale è ormai famigliare e direi quasi casalingo.