Valeria Saracco | Soup&Go. Inzuppati d’amore e di allegria
206
post-template-default,single,single-post,postid-206,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Soup&Go. Inzuppati d’amore e di allegria

‘Inzuppati’ era il nome che avevo coniato per Soup and Go, poi fortunatamente Fausto che era più imprenditore di  me ha optato per Una zuppa e Via.

Soup&Go si trova in via san Dalmazzo ed è una bomboniera di affetti e di sapori sani. Si respira un’ aria internazionale, un arredamento adatto ad un localino del Marais nella Parigi più radical chic. Tavolini di legno, self service, piante, ciotole per far bere il vostro amico a quattro zampe, fasciatoio per i più piccoli, torte salate, dolci e un bancone colorato di verdure dove attingere a piene forchette e cucchiai!

E poi la specialità del posto, le zuppe, calde in burnie di altri tempi. Ogni settimana Fausto ti invia il menù della settimana con zuppe di ogni parte del mondo con a fianco simboli che indicano se sono adatte a celiaci, vegani o mangioni senza ritegno. Si passa dalla zuppa di pesce a quella con zucchine e zafferano, passando per il goulasch ungherese, si arriva alla clam chowder americana, approdando in calabria con lenticchie e ’nduja. Ce n’è per tutti i palati e per me la delizia è venire a pranzo del sabato, l’atmosfera è allegra grazie anche al personale solare ed energizzante. Fausto è chiacchierino e racconta storie di viaggi e curiosità durante i suoi spostamenti!!! E poi per gli affezionati c’è l’apetta che raggiunge mete non sospette durante la settimana e viene a scaldarti il cuore durante i giorni invernali ed un po’ grigi con la simpatia di Ida, un’ invasione di calore sotto tutti gli aspetti. Se lo consiglio per un primo appuntamento? Si, se poi avete a che fare con un vegetariano andate a colpo sicuro di cucchiaio. Inzuppatevi d’amore a piacere, qui ci riuscirete.

Soup&Go
Via San Dalmazzo 8/a
10122 Torino
T: 011 19887604

3 Comments
  • Angel
    Posted at 14:19h, 23 Gen

    Cercavo l’ispirazione per un degno festeggiamento… Grazie dell’idea! 🙂

  • ale t
    Posted at 14:40h, 23 Gen

    MI PIACE! soprattutto per un pranzetto del sabato dopo un giro al Baloon.. 😉

  • stefania
    Posted at 21:56h, 23 Gen

    Io premio il coraggio di chi ha investito nella tradizione riuscendo a colorarla di innovazione. Zuppe come opere d’arte, magnifiche nella loro elegante semplicità.

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.