Valeria Saracco | Basmati integrale con lenticchie al profumo di menta
1883
post-template-default,single,single-post,postid-1883,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Basmati integrale con lenticchie al profumo di menta

Ho resisitito, fino ad  ora ma poi ho desistito. Ecco a voi la sezione RICETTE!!  Tutto questo solo perchè, ho delle persone che nel percorso di foodcoaching  mi chiedono spesso come cucinare ciò che gli consiglio.

Per cui da oggi inizia questa nuova collaborazione con un ‘amica. Lei si chiama Sara Borgio, amica, compagna di viaggi per il mondo e di avventure e di vita. Ha fatto numerosi corsi di cucina naturale e vegana alla Scuola La Sana Gola, ma è anche moglie di uno chef per cui la scuola la fa da anni tutti i giorni. Con il suo aiuto cercheremo di proporvi ricette semplici per una buona alimentazione. Miglioreremo foto e contenuti, ma la ricetta sulla lavagna la troverete sempre!!! Sarà il nostro cavallo di battaglia!

BASMATI INTEGRALE CON LENTICCHIE AL PROFUMO DI MENTA, perchè i legumi si mangiano anche d’estate!

INGREDIENTI:

200 gr riso basmati integrale

100 gr lenticchie piccole di montagna

3 foglie menta fresca

10 mandorle pelate

5/6 uvette

1 spicchio aglio

½ cipollotto

DSCF0875

Cuocere il riso in una pentola nella quale avremo messo una quantità d’acqua salata doppia rispetto al suo peso. Far cuocere fino al completo assorbimento del liquido.

DSCF0876

A parte, in un tegame, far dorare uno spicchio di aglio, il cipollotto fresco, le lenticchie con olio extravergine aggiungendo le mandorle sminuzzate, l’uvetta e le foglie di menta tritate.

DSCF0867

Coprire con l’acqua e cuocere le lenticchie per 40/45 minuti circa fino a renderle morbide. Salare a fine cottura e servirle con il riso.

DSCF0871

Una ricetta semplice, nutriente e supersana. Volete che vi dica perchè le lenticchie fanno bene? Intanto è un buon sostituto della carne, Proteine vegetali ricche di ferro, fosforo e vitamine del gruppo B. Gli aspetti più legati alla salute ve li racconto se venite da me, qui sul mio blog “mi sembra così volgare e poco poetico” (con vocina snob).

Buon pranzo!!!

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.